Vai a sottomenu e altri contenuti

RILASCIO NUOVA CARTA D'IDENTITA ELETTRONICA - CIE

Data pubblicazione on line: 11/06/2018
IL SINDACO

Informa che il Ministero dell'Interno ha disposto il rilascio della nuova Carta d'Identità Elettronica.

Alla luce delle novità introdotte, il Comune di VILLAURBANA non può più emettere Carte d'Identità in formato cartaceo, né è più possibile consegnare il nuovo documento sul momento.

A PARTIRE DAL 12 GIUGNO 2018, ENTRERÀ A REGIME E RILASCERÀ SOLO CARTE DI IDENTITÀ IN FORMATO ELETTRONICO.

Avvisiamo chi dovesse rinnovare la propria carta d'identità che il tempo per il rilascio è più lungo (è possibile rilasciare circa una CIE ogni mezz'ora) e il documento sarà recapitato entro sei giorni lavorativi, per cui si consiglia:

  • di prenotare la richiesta prendendo un appuntamento con l'ufficio servizi demografici, direttamente o tramite il portale https://agendacie.interno.gov.it/,
  • di non aspettare la data di scadenza indicata sul vecchio documento, poiché la carta si può rinnovare nei sei mesi precedenti la scadenza senza costi aggiuntivi,
  • di rinnovare il documento con almeno dieci giorni di anticipo sulla data in cui si sa che verrà utilizzato, in caso di necessità conosciute e programmabili (prenotazione di viaggi, ritiro della pensione, ecc...)

ATTENZIONE:

Le carte d'identità già emesse conservano la loro validità fino alla scadenza.

In un Comune abilitato al rilascio della CIE, non sarà più possibile ottenere la carta d'identità cartacea, se non per motivi urgenti e documentati (es.: ricovero o viaggio imminente già prenotato, partecipazione a concorsi e gare in scadenza) o se si è iscritti all'AIRE.

I cittadini che per impedimento fisico non possono presentarsi allo sportello richiedono la CIE mediante un incaricato (che sarà poi delegato al ritiro) e la firma sarà raccolta a domicilio dall'impiegato comunale.

Modalità di rilascio della carta di identità elettronica


È un documento che attesta l'identità, rilasciato ai cittadini (italiani e stranieri) residenti nel comune.

La durata della carta di identità è differenziata in base a tre fasce di età:

· 3 anni, per i minori di 3 anni

· 5 anni, nella fascia di età 3-18 anni

· 10 anni, per i maggiorenni

con validità fino alla data di compleanno del titolare, immediatamente successiva alla scadenza che sarebbe altrimenti prevista per il documento medesimo.

N.B.: nei casi di documentata urgenza può essere rilasciata la carta di identità cartacea senza appuntamento. Si veda al riguardo la parte della scheda informativa alla voce 'rilascio carta di identità cartacea'.

Quanto costa:

· € 22,00 in caso di primo rilascio o rinnovo alla scadenza

· € 27,00 in caso smarrimento, furto o deterioramento

Tempi di attesa

L'operazione di raccolta dei dati ha una durata di circa 30 minuti. Alla fine della procedura viene consegnato all'interessato la scheda riepilogativa della richiesta del documento e contestualmente viene invece ritirata la precedente carta di identità (se in corso di validità).

La consegna del documento avviene entro 6 giorni lavorativi dal Poligrafico dello Stato che provvede alla materiale stampa del documento ed all'invio all'indirizzo comunicato al momento della richiesta.

Acquisizione dati e consegna carta di identità


Il Comune identifica il cittadino, acquisisce la foto, la firma, le impronte digitali, il pagamento della carta di identità e rilascia ricevuta.

Per l'acquisizione dei dati è necessario:
Cittadini italiani maggiorenni / Cittadini dell'unione europea maggiorenni

Presentarsi di persona con:

· la vecchia carta d'identità o un altro documento di riconoscimento

· 1 fototessera (in formato cartaceo o elettronico, su un supporto USB)

· tessera sanitaria

Cittadini italiani minorenni

Il minore deve essere presente personalmente,:

· un documento di riconoscimento (qualora non sia un primo rilascio)

· 1 fototessera (in formato cartaceo o elettronico, su un supporto USB)

· tessera sanitaria

· almeno un genitore per la richiesta Se il documento è richiesto non valido per espatrio

· entrambi i genitori per la richiesta Se il documento è richiesto valido per espatrio, i genitori muniti di un valido documento di riconoscimento, dovranno sottoscrivere l'atto di assenso per l'espatrio

Per il minore di anni 14 , l'uso della carta di identità ai fini dell'espatrio è subordinato alla condizione che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori o di chi ne fa le veci, o che venga menzionato, su una dichiarazione rilasciata da chi può dare l'assenso o l'autorizzazione, convalidata dalla Questura o dalle autorità consolari, il nome della persona, dell'ente o della compagnia di trasporto a cui il minore medesimo è affidato.

Rinnovo della carta di identità elettronica


La carta d'identità può essere rinnovata a partire dai 6 mesi antecedenti la scadenza.

Non è necessario richiedere una nuova carta d'identità nel caso di cambio di indirizzo, stato civile, titolo di studio o professione

Furto o smarrimento della carta d'identità elettronica

In caso di furto o smarrimento del documento ancora in corso di validità, oltre alla denuncia fatta alle competenti autorità di pubblica sicurezza, per ottenere un nuovo rilascio della carta di identità è necessario esibire un documento di riconoscimento o, in mancanza, si procederà all'identificazione mediante due testimoni maggiorenni.

PER SAPERNE DI PIU'

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: Area Servizi Amministrativi
Indirizzo: Via Roma 24, 09080 Villlaurbana (OR)
Telefono: 078344104-078344636
Fax: -
Email: paola.deriu@comune.villaurbana.or.it
Email certificataa:
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto