Vai a sottomenu e altri contenuti

Folklore. Associazione Culturale di tradizioni popolari 'Biddobrana'.

La storia dell’Associazione

L’Associazione nasce nel maggio del 2006, su iniziativa di alcuni giovani appassionati di tradizioni popolari.
L’Associazione è oggi composta da circa quaranta elementi e una ventina di altri appassionati sostenitori: si propone come scopo la ricerca, la conoscenza, lo studio e la salvaguardia della cultura popolare isolana, con particolare riferimento alla tradizione Villaurbanese.

L’Associazione si sforza di continuare e tramandare una tradizione da sempre viva a Villaurbana, il particolare ballo Popolare, che si tramanda da padre in figlio di generazione in generazione e che contraddistingue il nostro paese per caratteristiche e caparbietà dei ballerini fin dalla metà del secolo scorso. Infatti già negli anni cinquanta a Villaurbana nasceva la prima formazione di ballo, formata da cinque coppie di ballerini che si cimentava in esibizioni in piazza; dando il via alla prima attività di gruppo folk, alla quale son seguite organizzazioni folkloristiche che si son passate il testimone nel corso degli anni fino ad arrivare ai giorni nostri.

Il Gruppo di Villaurbana ha sempre goduto di popolarità e grande fama dovuta alla bravura dei ballerini e alla particolarità del suo costume. La passione per il ballo ha sempre coinvolto gran parte della popolazione, attualmente l’intento dell’Associazione è quello di riuscire ad avvicinare i giovani ma non solo, per questo ha provveduto all’attivazione di corsi di ballo per ragazzi adulti e bambini, questi ultimo corso con l’obbiettivo di dar vita al mini folk di Villaurbana.

Nel corso di questo primo periodo trascorso dalla sua formazione, l’Associazione ha preso parte a diverse manifestazioni di notevole importanza oltre che alle classiche serate paesane, da sottolineare nell’agosto 2006 la partecipazione al XIII Festival internazionale del Folklore “La Vega” di Milis, nel 2007 e 2008 alla Sagra del Redentore, alla trasmissione televisiva “Anninnora”, alla Cavalcata Sarda di Sassari e nel settembre 2008 è stata portavoce delle tradizioni popolari della Sardegna presso il circolo dei Sardi Grazia Deledda di La Spezia. Inoltre, il primo sabato di agosto, organizza la Rassegna Regionale di Musiche Canti e Danze della Sardegna giunta alla terza edizione.

L’Associazione ha svolto un lavoro di ricerca sul tradizionale costume, recuperando antica documentazione fotografica, e proponendone parte nella mostra “Villaurbana in bianco e nero” allestita nell’estate del 2007. In occasione della Sagra del Pane l’Associazione cura l’allestimento della Casa Craba (antica abitazione Villaurbanese) che vede tra le altre cose la mostra dell’autentico costume paesano e la dimostrazione della preparazione del pane fatto in casa (pani fattu in domu).

Finalità dell’Associazione

L’Associazione, si propone come scopo:

  • la ricerca e la cultura delle tradizioni più autentiche della Sardegna e nello specifico del paese di Villaurbana, come canti, balli, riproposizioni di antichi mestieri e recupero dell’antico abbigliamento.
  • la sensibilizzazione dell'ambiente attraverso l'organizzazione e l'esecuzione di rappresentazioni pubbliche.
  • diffondere e promuovere le tradizioni folkloristiche, per tramandarne alle generazioni future l’importanza, e favorirne il seguito.
  • promuovere, favorire, rivalutare e far rivivere tutte le manifestazioni della cultura popolare tradizionale mediante studi, ricerche e pubblicazioni varie.
  • collaborare con la scuola, gli enti e gli istituti italiani e stranieri che si interessano di cultura popolare e tradizionale;
    promuovere e gestire corsi professionali inerenti le tradizioni popolari.
  • promuovere e rendere operanti le attività legate alla cultura, in particolare quelle connesse alle tradizioni popolari, anche a fini ricreativi e di utilizzazione del tempo libero. Un'immagine del gruppo in occasione della Sagra del Redentore a Nuoro del 2008. Un'immagine del gruppo in occasione della Sagra del Redentore a Nuoro del 2008.

Come si può aderire

L' Associazione è aperta a tutti coloro che, interessati alla realizzazione delle finalità istituzionali, ne condividano lo spirito e gli ideali.
L'adesione è volontaria ed avviene secondo presentazione di apposita domanda scritta da parte degli interessati.

L’attuale direttivo

Presidente: Daniel Meloni
Vice Presidente: Alessandro Craba
Tesoriere: Cristian Contu
Segretaria: Silvia Lai

Contatti

Associazione Culturale di Tradizioni popolari “Biddobrana” di Villaurbana.
Via R.Piras n. 8, 09080 VILLAURBANA (OR)
Codice Fiscale 90036490952
contatto: Presidente 3405819739
Sito: www.biddobrana.eu mail: danmelon@tiscali.it

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Lo statuto dell'Associazione Formato pdf 39 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto